Pizza con pasta madre (preparazione base)

La ricetta per fare in casa la pizza con pasta madre e farina di grani antichi. Soffice e gustosa, per non rinunciare al piacere di una buona pizza!

11 Febbraio 2019
Pizza con pasta madre. Alimentazione naturale

Ingredienti per 6 pizze tonde

• 250 g di farina (ottima la semintegrale a vostra scelta fra le varie tipologie di grani antichi)

• 50 g di farina di avena o fiocchi di avena macinati

• 100 g di pasta madre

• 180 ml di acqua tiepida (a seconda della farina utilizzata questa dose può variare leggermente, quando lavorate l'impasto nel caso aggiungetene poca alla volta se necessario)

• 40 g di olio extravergine di oliva

• 1 cucchiaio di olio per ungere la pasta

• mezzo cucchiaio di sale fino

Procedimento

Mettete le farine a fontana sulla spianatoia. Unite il sale, l'acqua, la pasta madre e l'olio. Lavorate impastando energicamente in modo da amalgamare il tutto e ottenere un bel panetto compatto ma morbido allo stesso tempo.

Con le mani unte da un cucchiaio di olio, oleate bene il panetto, che deve essere liscio e compatto. Ponetelo in una ciotola non troppo capiente, in modo che sia ben stretto durante la lievitazione, e copritelo in superficie con un coperchio o un piatto e con alcuni tessuti da cucina, in modo che possa stare al caldo e lievitare per minimo 2 ore (temperatura ottimale minima 18°C).

Passato questo tempo prendete il vostro panetto e suddividetelo nelle classiche palline da pizza; riponetele separatamente su una teglia da forno con la base leggermente infarinata.

Lasciatele al riposo coperte con dei teli da cucina ancora per circa 1 ora: nel frattempo potete preparare tutti gli ingredienti necessari per le vostre pizze. Ad esempio lavare e tagliare le verdure, preparare la mozzarella se la usate, condire la salsa di pomodoro... e tutte le combinazioni di ingredienti e gusto che la vostra fantasia vi suggerisce per decorare e insaporire la vostra pizza.

Scaldate il forno a 200° C. Prendete i singoli panetti, schiacciateli con le mani e lavorateli su una spianatoia infarinata in modo da ottenere una bella base tonda da farcire (potete scegliere di realizzare una base fine o più alta, tipo napoletano).

Farcite le vostre pizze e infornatale per circa 20-25 minuti: controllate la cottura della pizza nel vostro forno, i tempi di cottura variano a seconda delle prestazioni dell'elettrodomestico in uso.

ATTENZIONE
Mozzarella, olive, pomodori secchi, verdure fini tagliate a julienne, capperi, formaggi... e tutti gli altri ingredienti che non necessitano di grandi cotture, potete metterli 10 minuti prima di togliere la pizza dal forno in modo che rimangano compatti e non si brucino.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________

POTREBBE INTERESSARTI

FACCIAMO IL PANE

Se da tempo sognate di fare il pane in casa o se ci avete provato ma non siete soddisfatti dei risultati ottenuti fino a oggi, questo è il libro che fa per voi. In Facciamo il pane l’autrice ha raccolto i risultati della sua pluriennale esperienza e quella di altri panificatori casalinghi nella preparazione del pane a lievitazione naturale, cioè utilizzando la pasta madre o la cosiddetta lievitazione acida.

Oltre alle ricette classiche a base di farina di frumento, questo libro riporta le indicazioni per preparare il pane con altri cereali (segale, grano saraceno, orzo, mais, riso), le ricette per pani speciali, focacce, cracker, taralli, e alcuni suggerimenti specifici per fare il pane senza glutine. Completano il volume le ricette per i pani dolci: dall’immancabile panettone , ai cornetti alle noci, per finire al pan brioche e allo Stollen .

Nel libro si trovano inoltre precise indicazioni per la scelta degli ingredienti, per la cottura (nei forni di casa o nel forno a legna) e suggerimenti per conciliare questo gustoso piacere con il proprio ritmo di vita.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Federica Del Guerra


Forse ti interessa anche:

Posta un commento